logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

Quello Che Perde Tutto (prosa)

 

Testo Quello Che Perde Tutto (prosa) - 1997/1998 1998/1999 1999/2000

 

No niente, l’altra sera sono andato al cinema, che poi non so neanche bene perché ci vado, ogni volta che esco dal cinema, mi sento più stupido e più cattivo. Ma non importa, ci vado lo stesso. Mi siedo e: pim...pum...pam...calci pugni scontri, pim pum pam esplosioni e sangue effetti speciali... e ritmo, ritmo, ritmo... tanto di quel ritmo, che secondo me... manca il ritmo. 
Dai non importa, andiamo a casa. Prendo la macchina, infilo le chiavi... Non scoppierà mica eh? Lì scoppiavano tutte... Brummm!.. È andata bene. 
Dunque, via Londonio, arrivo lì, non c’è più la casa. Ho perso la casa, la mia casa. Avrò sbagliato strada fammi vedere, 24, 26... maledizione manca il 28. Non sarà mica un effetto speciale?.. Ho perso la casa. Avevo appena finito di pagare il mutuo. Un momento calma ricapitoliamo, sono uscito di casa... e c'era, sono andato al cinema, in macchina no... Non posso averla persa, la lascio sempre lì... Dove l'ho messa? 
E' vero io sono un po' distratto, non trovo mai niente, ma la casa è bella grossa, duecento metri quadrati di casa eh, non è mica un bruscolino... Me lo dice sempre la mia mamma che sono disordinato. Ha ragione, ha ragione la mamma. A proposito, la mamma... Dove l'ho messa? 
Ho perso anche la mamma. Oddio, devo fare la denuncia, sì tanto i carabinieri le mamme non le trovano mai. Non era neanche assicurata. Peccato, peccato non tanto per il valore, è che era un ricordo. E adesso come faccio senza la mamma? E' chiaro che mi ci vuole. Non c'è niente che sostituisca la mamma, nemmeno un'amicizia, un gruppo, un'appartenenza, una patria l’Italia. L'Italia... Dove l'ho messa? 
Ho perso anche l'Italia, questo è grave eh, l'Italia di Mazzini di Cavour, l’inno di Mameli il tricolore che sventola. la mia Italia, chissà dove l’ho lasciata? Che poi se un la trova mica te la da indietro, se la tiene eh eh, no magari puoi recuperare i documenti le carte, la burocrazia i partiti. Ma l’Italia (fischio) 
E sì lo so, è duro riconoscere di avere perso tutti questi antichi valori. Ma questo secolo, tanto indaffarato e ormai esausto, ci lascia così, senza nulla che ci appartenga veramente, e soprattutto con la dolorosa sensazione che noi non apparteniamo a nulla.

 

Dall'album Un'Idiozia Conquistata a Fatica - tracce:

 

Un'Idiozia Conquistata a Fatica 1997/1998 1998/1999 1999/2000 



 CD 1 

  1. L'Ingenuo [prima parte] (prosa)
  2. Il Luogo Del Pensiero
  3. Il Successo (prosa)
  4. Il Filosofo Overground
  5. La Stanza Del Bambino (prosa)
  6. Il Grido
  7. Quello Che Perde Tutto (prosa)
  8. La Legge
  9. Secondo Me La Donna
  10. Proposito d'Amare
  11. Incontro (prosa)
  12. Io Conto
  13. L'Azalea (prosa)
  14. Il Potere Dei Più Buoni
  15. Il Pelo (prosa)
  16. Il Mercato (canzone-prosa)

 

CD 2

  1. I Barbari
  2. La Stanza Del Bambino (prosa)
  3. Valentina
  4. Secondo Me Gli Italiani (prosa)
  5. Chissà
  6. La Famiglia
  7. Che Bella Gente (prosa)
  8. Spettacolo Puro
  9. Mi Vedo
  10. La Democrazia (prosa)
  11. Il Conformista
  12. L'Ingenuo [seconda parte] (prosa)
  13. Una Nuova Coscienza (canzone-prosa)
Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta