logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

La Bombola (prosa)

 

Testo La Bombola (prosa) - 1972/1973

 

- Non si respira, manca l’aria, ahhh 
- Una bombola, una bombola grigia, bella, col bocchettone.
- Caro signore oso dire in tutta coscienza che lei avrà modo di convincersi della piena convenienza e sensatezza a seguire le mie indicazioni e i miei consigli, ahh.
- Sono un amatore di bombole grigie, con bocchettone, non si respira, manca l’aria.  C’è come una cappa, non si sa perché
- Strano eppure si può far tutto, siamo liberi, abbiamo raggiunto il benessere, ogni quattro o cinque anni si vota si fanno le olimpiadi tutto normale se c’è qualche guerra è per far star meglio gli altri.
- Tutto perfetto, manca un po' l’aria, c’è come....una bombola, ci vuole una bombola
- Ho provato anche con lo iodio la mattina sul mare, ma ci sono gli asmatici, 
- Antipatici, presuntuosi intuitivi artisti, dicono che sono stati i primi a non respirare 
- Una volta c’era un’altra aria sopra, tutti più o meno potevano respirare, gli asmatici no
- Devo riconoscere che sono all’avanguardia, non mi interessa, rimango un amatore di bombole grigie con bocchettone.
- Vede mio caro signore, il respiro più è difficile più è un’arte, un determinato comportamento che per un praticante avventizio potrebbe apparire difficile, bocchettone a valvola d’argento enfisema uno, diviene estremamente semplice quando colui che lo attua occupa un posto di intelligenza e di esperienza nella nostra comunità asfittica. Questa tecnica più moderna di respirazione distrugge le meschine convenzioni dell’aria normale quella vera, e va considerata dal punto di vista dell’opportunità offertaci di migliorare l’umanità attraverso una meravigliosa bombola grigia bocchettone d’argento enfisema uno. A questo punto mio caro signore per i nostri interessi, i costruttori di bombole non hanno esitato a mettere da parte tutte le sorpassate e precedenti esperienze per rinnovarsi e prospettarci così in tutta onestà verso i nostri bisogni, la favolosa super bombola grigia bocchettone d’oro enfisema due.

 

Dall'album Dialogo Tra Un Impegnato E Un Non So - tracce:

 

Dialogo Tra Un Impegnato E Un Non So 1972/1973 

PRIMO TEMPO

  1. Dialogo I (prosa)
  2. Un'Idea
  3. Le Cipolle (prosa)
  4. Il Signor G e l'Amore (1972/1973)
  5. Lo Shampoo
  6. La Macchina (prosa)
  7. L'Ingranaggio [prima parte]
  8. Il Pelo
  9. L'Ingranaggio [seconda parte]
  10. Dialogo II (prosa)
  11. La Presa Del Potere
  12. Gli Intellettuali (canzone-prosa)
  13. E' Sabato
  14. Noci Di Cocco (prosa)
  15. La Libertà
  16. La Bombola (prosa)

 

SECONDO TEMPO

  1. La Benda (prosa)
  2. La Caccia
  3. La Collana (prosa)
  4. Il Mestiere del Padre
  5. Lui (prosa)
  6. I Borghesi
  7. L'Amico
  8. Dialogo III
  9. Oh Madonnina Dei Dolori (1972/1973)
  10. Ci Sono Dei Momenti
  11. La Sedia
  12. Al Bar Casablanca
  13. Nixon (prosa)
  14. Gli Operai
  15. Dialogo IV (prosa)
  16. Finale 

 


 

Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta