logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

Io e Gli Altri

 

Testo Io e Gli Altri - 1984/1985

 

Lui si svegliò quel giorno e stranamente 
la prima cosa intorno che guardava
di colpo quella cosa diventava

Lui diventava tutto e tutti quanti 
lui diventava albero e cavallo
persona pietra dura e poi trifoglio

Lui diventava abbarbicati amanti 
uomini silenti e rumorose masse 
e tutti gli elementi di città e campagna 
ovunque si recasse

Lui diventava il padre virile e ingiusto 
lui diventava il figlio un po' smarrito 
l'onesta madre che l'aveva concepito

Lui diventava i riti della casa 
e le conversazioni e poi la compagnia 
e gli uomini e le donne che per le strade 
s'addensano in follia

E poi la conoscenza il nobile concetto e l'intelletto 
l'idea che a tutto tu devi dare un nome
il senso del reale e soprattutto il maledetto se e come

Lui si svegliava ogni mattina e tutto 
tutto diventava suo
e tutto diventava parte di quell'uomo 
che ora sono anch'io

Non esiste né luogo né tempo 
distanza non esiste
io sono gli uomini del passato canuti e saggi 
io sono gli uomini del futuro smarriti e scaltri 
io sono come tutti io sono gli altri

Io sono gli altri io sono gli altri

Io sono gli altri io sono gli altri
io sono gli altri io sono gli altri
io sono gli altri io sono gli altri

 

Dall'album Io Se Fossi Gaber - tracce:

 

Io Se Fossi Gaber 1984/1985 

 

PRIMO TEMPO

  1. Introduzione prosa
  2. Io e Gli Altri
  3. L'Abitudine (prosa)
  4. Cronometrando il Mondo
  5. L'Intossicato (prosa)
  6. Luciano
  7. La Vestizione (prosa)
  8. La Massa
  9. Io e Le Cose
  10. I Posti Giusti (prosa)
  11. Il Tempo Quanto Tempo
  12. L'Audience (prosa)
  13. Qualcosa Che Cresce

 

SECONDO TEMPO

  1. Una Donna
  2. Il Senso (prosa)
  3. Oh Madonnina Dei Dolori (1972/1973)
  4. Il Sociale
  5. Wittgenstein (prosa)
  6. Benvenuto il Luogo Dove
  7. Cosa Mi Sono Perso
  8. Il Deserto
  9. Io Se Fossi (prosa)
  10. La Strana Famiglia
  11. Non è Più il Momento
  12. Ritratto Dello Zio
  13. Ipotesi Per Una Maria
  14. Attimi

 

Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta