logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

I Posti Giusti (prosa)

 

Testo I Posti Giusti (prosa) - 1984/1985

 

Scusate un attimo, volevo farvi una domanda, voi la sera, cosa fa¬te? No dico, a parte il rincoglionimento televisivo, quando uscite, dove an¬date? Perché io, io vado in giro, un po' dappertutto, ma non mi sembra di trovare, quel cli¬ma, quell'atmosfera che c’è solo nei posti, giusti.
E si, perché ogni epoca ha i suoi posti giusti. Sembra quasi che paradossalmente, in un certo periodo, la sto¬ria passi da quei posti li... e non dagli altri. Ho detto la storia, eh, non la moda.
Forse alcuni di voi se lo ricorderanno, ma, qualche anno fa, nelle univer¬sità, nelle piazze, sì, c'era un po' di casino ma, ma si respirava un'aria, insomma si vedevano delle facce belle vive ecco, delle espressioni intelligenti, delle ragazze stupende. In fon¬do ci si andava per questo, non per le ragazze, per la storia dico, si sentiva che quelli erano i posti, giusti.
Oggi, oggi mi domando, quali sono i posti giusti eh? Dove sono i fermenti culturali, i segnali del costume, le testimonianze del nostro tempo?
Dove vanno le ragazze stupende? Dove vado io, no. Per carità, non vorrei che  voi adesso pensaste, figuriamoci, alla mia età, sarei ridicolo, o Dio. No è che proprio, la que¬stione è un'altra, secondo me le donne, hanno l'intuito, loro sanno istintivamen¬te, quali sono i posti, dove passa la storia, quindi, se non vanno dove vado io, avranno le loro buone ragioni!
Devo darmi da fare, devo muovermi, devo uscire la sera, devo andare in giro, nei ristoranti, nelle birrerie, nelle paninoteche, nei salotti degli amici, al mare, alla Standa. Devo incontrare della gente eh. Ma mi domando, ci saranno ancora le ragazze giuste, i posti, la storia? Perché magari, qualche volta, verrebbe voglia di guardare le cose come se il tempo non contasse.

 

Dall'album Io Se Fossi Gaber - tracce:

 

Io Se Fossi Gaber 1984/1985 

 

PRIMO TEMPO

  1. Introduzione prosa
  2. Io e Gli Altri
  3. L'Abitudine (prosa)
  4. Cronometrando il Mondo
  5. L'Intossicato (prosa)
  6. Luciano
  7. La Vestizione (prosa)
  8. La Massa
  9. Io e Le Cose
  10. I Posti Giusti (prosa)
  11. Il Tempo Quanto Tempo
  12. L'Audience (prosa)
  13. Qualcosa Che Cresce

 

SECONDO TEMPO

  1. Una Donna
  2. Il Senso (prosa)
  3. Oh Madonnina Dei Dolori (1972/1973)
  4. Il Sociale
  5. Wittgenstein (prosa)
  6. Benvenuto il Luogo Dove
  7. Cosa Mi Sono Perso
  8. Il Deserto
  9. Io Se Fossi (prosa)
  10. La Strana Famiglia
  11. Non è Più il Momento
  12. Ritratto Dello Zio
  13. Ipotesi Per Una Maria
  14. Attimi
Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta