logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

Le Ore e le Stelle

 

Testo Gli Anni che Verranno - 1966

 

Tutta notte ti ho vista dormire
la tua testa sul bianco cuscino
ti guardavo ma non so ridire
la dolcezza di starti vicino.

Una notte è lunga a passare
una notte di ore e di stelle
ma per me era come sognare
era avere le cose più belle.

E così son trascorse le ore
ti ha destato il bacio del sole
mi hai sorriso mio tenero amore
e i tuoi occhi sembravano viole.

Una notte fa presto a passare
se ti guardo il tempo mi vola
il tuo sonno ho imparato a rubare
dormi cara non sei più sola.

Ad una ad una ho contato le stelle
ad una una sono passate le ore
e non c’eri che tu
nel silenzio di questa lunga notte
di ore e di stelle.

Il tuo sonno ho imparato a rubare
dormi cara tu non sei più sola.

 

Presente negli album: 

 

Collezione Singoli 1965/1967

Collezione Singoli 1965/1967

 

Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta