logotype
image1 image1 image1

La Fondazione Giorgio Gaber nasce nel 2006, proseguendo nell'attivita' svolta dall'omonima Associazione Culturale costituitasi all'indomani della scomparsa dell'artista. Gli obiettivi principali della Fondazione sono la divulgazione e la valorizzazione della figura e dell'opera dell'artista rivolta in particolare alle fasce di pubblico piu' giovane.

FESTIVAL GABER 2014 - ROSSANA CASALE

IL SIGNOR G E L’AMORE

17 LUGLIO - MASSA

Giovedì 17 luglio alle ore 21:30, nel suggestivo Cortile di Palazzo Ducale di Massa, torna al Festival Gaber, Rossana Casale con il suo tanto acclamato “Il Signor G e l’amore”.

Nel Concerto-Spettacolo l’attrice-cantante rivisita in chiave jazz, i testi in cui Gaber e Luporini affrontano il rapporto tra l’uomo e la donna come intenso ed effimero, desiderio di armonia e insieme di sfida continua. Ai monologhi e alle canzoni che trattano il tema dell’amore, fra i quali – Il desiderio, Quando sarò capace di amare, Ora che non sono più innamorato – l’attrice alterna alcuni dei pezzi più leggeri e scanzonati, fra cui “Il corpo stupido” e “Torpedo blu”.

Ad affiancare Rossana, sono sul palco il pianista Emiliano Begni, il sassofonista Francesco Consaga ed Ermanno Dodaro al contrabbasso, noti musicisti che si muovono tra jazz, musical theater e canzone d’autore.

“Il Signor G e l’amore” inaugura l’apertura della ventesima edizione del Lunatica Festival.

L’INGRESSO è LIBERO.

Share
Joomla SEF URLs by Artio

CONTATTI:

Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano (mappa)

Tel: 02 202334

Email: info@giorgiogaber.it

LINKS:

You Tube Facebook

My Space Twitter

SEZIONI:

Harari

Copyright 2015 - Fondazione Giorgio Gaber - Piazza Aspromonte, 26 - 20131 Milano

Sviluppo web - sviluppo sito web

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta